oltre 40 ospedali con copertura 5G !

 Cogliamo questa news della società INWIT che In due anni oltre 21mila posti letto coperti nelle strutture sanitarie con microantenne Das. A pazienti e personale sanitario offerta la possibilità di avere una connessione stabile e veloce alle principali reti mobili a prestazioni massime, anche in ambienti chiusi


https://www.corrierecomunicazioni.it/telco/5g/inwit-oltre-40-ospedali-con-copertura-5g-ready/


Evviva!

infierire su persone che sono fisicamente debilitate ! 



E' esattamente l'opposto di quanto richiesto nella European Citizens Initiative rivolta al Parlamento Europeo. 

Infatti tra le 23 proposte (reperibili  in dettaglio sia nel sito del Movimento europeo : https://signstop5g.eu/it#problems    che nel sito della Comunità Europea https://europa.eu/citizens-initiative/initiatives/details/2021/000009_en  ),  la prima appunto cita

Emanare limiti di esposizione ai campi elettromagnetici a radiofrequenza basati su tutti gli effetti biologici e sulla salute, non solo termici, per proteggere gli esseri umani - specialmente i bambini, le donne incinte, i pazienti, gli anziani, le persone ferite e sensibili a queste radiazioni e quelle che usano dispositivi o impianti elettromedicali; applicare il principio di precauzione


Chi vuole sostenere con la firma questa petizione europea (ne occorrono 1 milione nei 27 paesi) può andare in

https://eci.ec.europa.eu/021/public/#/screen/home seleziona a destra: Italia e puoi firmare con SPID o passaporto

oppure puoi scaricare il modulo-firme in:   https://tinyurl.com/56majh85 firmarlo ed inoltrarlo via posta, email, fax (027003396) ... 





Commenti

Post popolari in questo blog

Il Consiglio d'Europa mette in guardia dalle comunicazioni senza fili

I batteri comunicano utilizzando frequenze nella gamma del Wifi ...

Melatonina: un aiuto contro gli effetti dei CEM