Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2021

Parlamento Europeo (STOA): fermate l'espansione del 5G

Immagine
Science and Technology Options Assessment Committee (STOA) of the European Parliament ha pubblicato una review.   https://www.dropbox.com/s/radcmeu27op6sp9/STOA2021_dossier.pdf?dl=0 "Impatto sulla salute del 5G. Stato attuale della conoscenza dei rischi cancerogeni e riproduttivi/sviluppati legati al 5G come emergono dagli studi epidemiologici e dagli studi sperimentali in vivo"  Lo studio chiede di fermare l'espansione del 5G. Questo studio (review) è stato scritto da un gruppo di lavoro dell'Istituto Ramazzini (Bologna) guidato da Fiorella Belpoggi. Si tratta di una revisione dello stato della ricerca sul 5G, sulle basse ed alte frequenze (gigahertz) utilizzate nel 5G, ed è quindi anche una valutazione delle comunicazioni mobili nel loro complesso. La politica di protezione dalle radiazioni in tutto il mondo si trova di fronte a risultati chiari e richieste politiche come risultato di questo studio, la cui gravità è fuori discussione. I risultati sono qui riassunti:

5G: negli USA si va verso un enorme contenzioso ? cosa prevedono le Assicurazioni?

Immagine
 Riporto una interessante intervista all' Avvocato  Michael Watza of the law firm Kitch Drutchas Wagner Valitutti & Sherbrook.  Questo è un grande studio legale USA (oltre 100 avvocati ...) che sono specializzati  nella assistenza legale a enti pubblici e privati. Sotto c'è la traduzione e il post originale. Miei commenti. la insostenibilità da un punto di vista meramente economico (costo/benefici) di una assicurazione stipulata da società di telefonia, elettronica per i danni provenienti da campi elettromagnetici, radiofrequenze, è riportata nel tempo da più documenti molto qualificati. Questo blog  sta seguendo questo aspetto  da anni:  vedere qui il link a 15 precedenti segnalazioni https://e-smogfree.blogspot.com/search/label/assicurazioni Questo avvocato si concentra sul 5G. Interessanti alcune affermazioni: -   Il 5G si è davvero sviluppato in risposta all'amministrazione Obama quando ha lanciato la necessità di un piano per la banda larga, e questo è fondamentalm

Una Corte Federale USA sentenzia contro l'ente federale USA (FCC)

Immagine
  Oggi il negazionismo (americano)  ha cominciato ad incrinarsi.  Una corte d'appello federale ha sentenziato contro la Federal Communications Commission (FCC) a favore dei sostenitori della sicurezza wireless.  Questa sentenza rappresenta una vittoria nella lotta decennale per far sì che il  governo adotti limiti di esposizione alle radiazioni wireless che proteggano la nostra salute e l'ambiente. La Corte ha stabilito che la FCC deve " fornire una spiegazione ragionata per la sua determinazione che le sue linee guida proteggono adeguatamente dagli effetti nocivi dell'esposizione alle radiazioni a radiofrequenza correlate al cancro" e giustificare le sue procedure di test per i telefoni cellulari e altri dispositivi wireless. https://thepeoplesinitiative.org/lawsuits/

Olle Johansson: Auto, essere umani, leggi, CEM: cosa ci aspetta nel futuro?

Immagine
 Segnalo questo bell'articolo del Prof Olle Johansson che prende spunto da due sentenze recenti ... Il proprietario svedese  della Nissan LEAF del 2015 che ha intentato la causa sostiene che l'auto gli ha causato seri problemi di salute a causa della guida prolungata mentre era seduto su una batteria gigante che presumibilmente emette grandi quantità di radiazioni di campi elettromagnetici a bassa frequenza (EMF). L'attore sostiene che la radiazione LEAF è " molto al di sopra dei livelli di sicurezza di 2 mG (milliGauss; =0,2 μT (microTesla)) o meno. Va notato che questi livelli non sono mai stati dimostrati "sicuri", ma passare da 2 mG a 4 mG raddoppia il rischio relativo di leucemia infantile ed è stata la base per l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) per classificare i campi magnetici ad alta frequenza del cancro (Classe 2B) dello stesso tipo nel 2001.  Secondo la causa per radiazioni, le misurazioni EMF Nissan LEAF 2015 sono le seguenti:•Piano

Proposti limiti SAR più prudenziali per esposizione da telefono cellulare

Immagine
Due ricercatori dell'Environmental Working Group (associazione ambientalista USA) hanno pubblicato su una rivista  Environmental Health (altamente quotata a livello internazionale) limiti di esposizione da telefono cellulare Partendo dai dati pubblicati dallo studio NTP (cardiopatie) loro propongono un limite di sicurezza espresso in SAR sull'intero corpo pari a 0,002  - 0,004 W/Kg contro lo 0,08 W/Kg ammessi nella UE (Raccomandazione Consiglio Europeo 1999/519/Ec !  Development of health-based exposure limits for radiofrequency radiation from wireless devices using a benchmark dose approach Uloma Igara Uche, Olga V Naidenko. Development of health-based exposure limits for radiofrequency radiation from wireless devices using a benchmark dose approach. Environ Health 20, 84 (2021). doi: 10.1186/s12940-021-00768-1. Abstract Background  Epidemiological studies and research on laboratory animals link radiofrequency radiation (RFR) with impacts on the heart, brain, and other organs