Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2016

WHO deve essere al di sopra delle parti !

Giusta iniziativa del gruppo di scienziati indipendenti Bioinitiative Working Group che si è rivolto al Direttore del WHO per chiedere una diversa composizione della nuova commissione di esperti denominata  RF Environmental Health Criteria Core Group  che è praticamente una dependence del ICNIRP , le cui posizioni 'negazioniste' sono ben note. BioInitiative Working Group Issues a "No Confidence" Letter to the WHO EMF Program Manager The BioInitiative Working Group has advised the World Health Organization's Dr. Emilie van Deventer that the membership composition of the RF Environmental Health Criteria Core Group is unacceptable.  WHO is urged to make changes to the WHO RF EHC Core Group membership to more fairly reflect membership and expertise of the 2011 IARC RF Working Group.  At present the WHO RF EHC Core Group is indistinguishable from ICNIRP (1, 2) undermining credibility of the process and ensuring doubt about conclusions. Even if schedule delays o

Articolo sul Manifesto del 20.12.16

Immagine

Video su intervento di L. Hardell alla Royal Society of Medicine in London.

qui il link 

OSHA lancia grido d'allarme per i lavoratori addetti alle antenne

Il ministero federale americano per la sicurezza dei lavoratori lanciano un grido d'allarme per le morti professionali da loro riportati per gli operatori addetti alla installazione e manutenzione delle antenne dei cellulari  Preoccupazione è per i lavori programmati per la 5G. vedere qui 

Perché i governi non ci proteggono ?

Importante articolo di Magda Havas sulla qualificata rivista americana, Environmental Pollution, in cui affronta in modo logico e consequenziale perché il governo (USA, ma anche tutti gli altri) non ci protegge dalle radiofrequenze anche se la ricerca mostra la relazione con il cancro. L'articolo (ri)propone un molto probabile meccanismo d'azione legato alla creazione di radical liberi a causa di microonde, a valori ben inferiori dei limiti oggi fissati dai governi. C'è nutrita evidenzia scientifica che avvalora questa ipotesi che vede centrale il ruolo dei radicali liberi. I governi purtroppo basano le loro linee guida su un ragionamento sbagliato: è acquisito che le radiazioni ionizzanti (es. raggi X) provocano la uscita dell'elettrone a livello atomico portando a modifiche della struttura cellulare, e quindi al cancro. Le radiazioni non-ionizzanti come la radiofrequenze non estraggono l'elettrone, per cui ... non sono cancerogene! In altre parole le radiaz