Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2020

Come l'industria ha influenzato la ricerca sugli effetti degli EMF

Immagine
Un fantastico lavoro fatto da ENVIRONMENT HEALTH TRUST  (Devra Davis e coll.) ci porta ad una pagina in cui sono riportati i più importanti lavori scientifici che hanno trattato come l'industria ha influenzato la ricerca per depistare  La società del tabacco Phillip Morris ha pubblicato documenti che mostrano chiaramente che la strategia per proteggere l'industria del tabacco, nonché le società di pesticidi e telefoni cellulari, è stata quella di minimizzare la scienza legittima attraverso uno sforzo ben finanziato di pubbliche relazioni da parte di una coalizione di gruppi finanziati da società. Campi elettromagnetici , tobacco e pesticidi sono citati   in uno degli articoli di Phillip Morris del 1994. Le analisi scientifiche mostrano che i finanziamenti del settore possono e influenzano la ricerca sulle radiazioni a radiofrequenza.   https://ehtrust.org/science/research-industry-influence-emfs/

Comitato Nazionale Cipro Ambiente e Benessere dei Bambini: guida alla didattica a distanza

Immagine
Questo Comitato pubblico ha diramato delle linee guida È bello poter comunicare ora che stiamo "restando a casa". La tecnologia ci aiuta a rimanere in contatto anche da lontano. Impariamo il modo migliore per farlo ... in sicurezza! https://paidi.com.cy/guide-on-safe-internet-connection-especially-for-children-and-distance-learning/?lang=en Ricorda che Internet via cavo via Ethernet è più efficiente del Wi-Fi wireless o dei dati mobili. Perché con la connessione cablata abbiamo: velocità di connessione molto più elevate, segnale più affidabile, senza interruzioni migliore sicurezza dei dati Ma soprattutto è SICURO, poiché protegge te e soprattutto i tuoi bambini dalle radiazioni elettromagnetiche (EMF / RF) (vedi la Dichiarazione di Nicosia 2017, la bibliografia scientifica, i video e le guide del Comitato nazionale per l'ambiente e i bambini di Cipro Salute su www.paidi.com.cy).  Per i motivi di cui sopra, applica la tecnologia cablata nella tua casa il più possibile. As

IEEE pubblica un articolo 'impegnativo' sui danni da EMF ... dopo poche ore lo ... ritira! dopo qualche giorno

Immagine
Chi è IEEE ?  è l più importante associazione internazionale, con base US:   Institute of Electrical and Electronics Engineers con oltre 400.000 soci!            Il suo sito e i suoi Magazine hanno un valore tecnico di alto profilo. Nel Marzo 2020 è stato accettato il seguente lavoro qui disponibile   IX. CONCLUSIONE Le persone dovrebbero essere informate che l'EMR dall'uso quotidiano di dispositivi cellulari, Wi-Fi e Bluetooth sono dannosi per la salute umana . I livelli di radiazione osservati nella maggior parte dei casi come telefonate, navigazione in Internet su laptop e smartphone, utilizzo di router e hotspot wireless, smartwatch e smartphone Bluetooth non sono sani se confrontati con i limiti di radiazione determinati dagli enti medici. Secondo l'attuale letteratura medica, vari effetti negativi sulla salute derivanti dall'esposizione a RF EMR sono stati ben documentati.   Per ora, le tecnologie wireless devono essere evitate il più possibile. Dovrebbero essere

Studio dei due parlamentari europei dei Verdi (Ravasi e Bichner) su ICNIRP

“Questo rapporto affronta un problema di cui non si può sottovalutare l'importanza: i possibili effetti sulla salute della Radiofrequenza Radiation (RfR) o dei campi elettromagnetici (EMF). Si occupa in modo più specifico di come il dibattito scientifico sia stato dirottato dagli interessi aziendali del settore delle telecomunicazioni ". "I risultati di questo rapporto (" La Commissione internazionale per la protezione dalle radiazioni non ionizzanti, ICNIRP: conflitti di interesse e spinta per il 5G ") ci danno un déjà-vu scomodo: molti fatti e processi che portano alla situazione reale in cui le autorità europee - dalla Commissione europea alla maggior parte degli Stati membri -: basta semplicemente chiudere gli occhi per fatti scientifici reali e avvertimenti precoci. Abbiamo visto esattamente lo stesso scenario nel dibattito su tabacco, amianto, cambiamento climatico e pesticidi. Anche nelle sue ultime linee guida di marzo di quest'anno, ICNIRP assicura

MTN Consulting: le stazioni 5G consumeranno molto più energia di quelle a 4G

Immagine
Chi è la MTN Consulting ? Pubblichiamo report analitici sui mercati delle telecomunicazioni, del cloud e dell'IoT. Alcuni report sono qualitativi, alcuni di natura quantitativa, ma tutti beneficiano della nostra analisi finanziaria trimestrale degli operatori di rete (oltre 170) e dei fornitori (oltre 100). Questa copertura ci aiuta a fornire approfondimenti e raccomandazioni basate su prove, non su preconcetti. I rapporti di MTN Consulting si concentrano su aziende, tecnologie e mercati. https://www.fiercewireless.com/tech/5g-base-stations-use-a-lot-more-energy-than-4g-base-stations-says-mtn Le Telco cercano l'efficienza energetica da alcuni anni, ma per il 5G non succederà  perché utilizzerà più energia del 4G. Telcos spende in media dal 5% al 6% delle spese operative, esclusi gli ammortamenti, in costi energetici, secondo MTN Consulting. E questo dovrebbe aumentare con il passaggio al 5G. Una tipica stazione base 5G consuma fino al doppio o più della potenza di una stazion

Ancora sul forte incremento di consumo di energia per il 5G

Immagine
https://www.bloomberg.com/news/articles/2019-09-14/eco-friendly-phone-companies-brace-for-5g-s-energy-bill Le Telco hanno sborsato $ 80 miliardi per alimentare le antenne del mondo lo scorso anno, secondo Nokia Oyj . La prospettiva di dover aumentare la spesa per l'elettricità - la domanda di energia potrebbe triplicare con l'introduzione di apparecchiature 5G , secondo l'ente del settore GSMA - non andrà bene per le compagnie telefoniche che stanno già lottando per pagare i loro dividendi. Allo stesso tempo, aziende come BT Group Plc e Vodafone Group Plc si sono impegnate a ridurre le emissioni e ciò richiederà un rapido passaggio alle energie rinnovabili. Proprio mentre i vettori stanno per lanciare enormi quantità di device wireless, stanno anche promettendo di salvare il pianeta. E i fondi sono limitati. Realizzare tutto allo stesso tempo potrebbe essere un grande problema! "Se hanno fissato obiettivi ambiziosi per il consumo complessivo di energia e le emissioni

Pesanti accuse a Bill Gates !

https://newspunch.com/bill-gates-one-world-government/#disqus_thread https://www.naturalnews.com/2020-06-03-universal-vaccination-passport-absolute-compliance.html

Consiglio Superiore della Sanità Belga - 2019 su esposizione ai campi elettromagnetici

Immagine
www.health.belgium.be/sites/default/files/uploads/fields/fpshealth_theme_file/190617_css-9404_fys_chem_env_hygiene_vcabdem.pdf IGIENE DELL'AMBIENTE FISICO-CHIMICO (LIMITAZIONE DELL'ESPOSIZIONE AGLI AGENTI MUTAGENICI O DISTURBI ENDOCRINARI) E IMPORTANZA DELLE ESPOSIZIONI  Esposizione a radiazioni non ionizzanti da linee elettriche, comunicazione ed elettronica  Una stretta esposizione alle linee elettriche è stata associata alla leucemia infantile (Tabrizi et al., 2015; Schuz, 2011). È stato dimostrato che le radiazioni non ionizzanti emesse dalle microonde agiscono attraverso l'attivazione di canali di calcio dipendenti dalla tensione, inducendo impatti biologici a livelli non termici (Anghileri et al., 2006; Pall et al., 2015).  L'esposizione materna ai campi elettromagnetici dalle frequenze utilizzate dai telefoni cellulari è stata associata a disturbi comportamentali e del linguaggio nei bambini (Birks et al., 2017; Zarei et al., 2015).  È stato osservato che l'

Timothy Schoechle, Ph.D a FCC: i limiti di esposizione sono sbagliati per gli effetti non-termici

Immagine
Innanzitutto chi è questo Schoechle ?                Dr. Schoechle è un consulente internazionale in ingegneria informatica e delle comunicazioni e in sviluppo di standard tecnici. Attualmente ricopre il ruolo di segretario del gruppo di lavoro ISO / IEC SC25 1, il comitato internazionale per gli standard per il sistema elettronico domestico ed è co-editore tecnico di numerosi nuovi standard internazionali relativi alla smart grid, incluso un nuovo progetto sulla sicurezza informatica gateway, privacy e requisiti per l'elettronica di consumo e le applicazioni Internet-of-Things (IoT).  Ha inoltre ha ricoperto il ruolo di segreteria di gestione e interscambio dati SC32 ISO / IEC, 2006-2015, e attualmente partecipa a una serie di organismi di normalizzazione nazionali e internazionali relativi alla smart grid e alla smart città tecnologia e questioni politiche. ... Il Dr. Schoechle era un co-fondatore di BI Incorporated, attualmente una società da $ 1 miliardo a Boulder, in Colora

Effetti delle Antenne sugli alberi

Immagine
Importante studio condotto in Germania e pubblicato su una rivista  Science of the Total Environment (che è valutata da SJR al primo quartile, Q1 quindi al top delle riviste internazionali che parlano  di ambiente inquinamento chimica)  https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/27552133/ uno studio dettagliato sul monitoraggio a lungo termine (2006-2015) è stato condotto nelle città di Bamberg e Hallstadt (Germania).  Durante il monitoraggio, sono state eseguite osservazioni e registrazioni fotografiche di danni insoliti o inspiegabili agli alberi, insieme alla misurazione delle radiazioni elettromagnetiche. L'analisi statistica dei tanti dati acquisiti in tutti quegli anni ha dimostrato che le radiazioni elettromagnetiche  delle stazioni radiobase dei telefoni cellulari sono dannose per gli alberi. Questi risultati sono coerenti con il fatto che i danni subiti dagli alberi dalle torri dei telefoni cellulari di solito iniziano da un lato, estendendosi all'intero albero nel tempo.

COVID-19 c'è un "device" per monitorare la respirazione

Immagine
Da una università di Chicago ecco un 'aggeggio' che si attacca (adesivo!) alla trachea e serve a monitorare diversi parametri legati alla capacità di respirazione del paziente.    Tutto bene.  Ma è ... wireless. Il segnale va ad un applicativo (intelligenza artificiale!) che monitora e che dà un eventuale pre-allarme.  E' pensato innanzitutto per i ricoveri a distanza.  https://news.northwestern.edu/stories/2020/04/monitoring-covid-19-from-hospital-to-home-first-wearable-device-continuously-tracks-key-symptoms/

DOPO 6 ANNI! STAZIONE RADIOBASE RIMOSSA A CITTÀ DEL CAPO

Immagine
DOPO 6 ANNI!  STAZIONE RADIOBASE  RIMOSSA A CITTÀ DEL CAPO, SUDAFRICA. Gli abitanti di Forest Glade, un piccolo sobborgo in cui la vita non è cambiata molto dopo la fine dell'apartheid, si sono rifiutati di cedere la loro autonomia al settore wireless e ora possono rivendicare la vittoria dopo una dura battaglia. Alcuni giorni fa l'American Tower Corporation è stata finalmente costretta a rimuovere una torre cellulare, a pochi metri da dove i bambini vivono e giocano. A nome del Dr. Gavin Davis e della gente di Forest Glade, il mio sentito ringraziamento a Theodora Scarato - Environmental Health Trust, per aver descritto questa storia che scalda il cuore - il link fornito.