Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2011

Radio Vaticana: prosegue la lotta

Una serie di articoli sulla vertenza contro radio vaticana http://notizie.liquida.it/2011/06/16/14840877/leucemia-radio-vaticana-santa-maria-di-galeria/

I Sindacati francesi contro il WiFi allo interno della Biblioteca Nazionale

Parigi , 26 set 2011 Wi-Fi presso la Biblioteca Nazionale di Francia : tutti i sindacati sulla stessa lunghezza d'onda . Oggi , Venerdì 23 Settembre 2011 , presso il Comitato Salute e Sicurezza della BNF François Mitterrand , è stato votato il diniego della  Proposta di Wi-Fi nella stanza del Richelieu sito ovale ( 2 ° piano) come anche sul sito Tolbiac ( 75013) nel " laboratorio" di nuove tecnologie  Su richiesta dei sindacati , sono stati nominati tre esperti: il professor Belpomme di Descartes Paris 5 , Stephen Ash dell' National Association Robin des Toits   e Agnès Robin Dutrevis , funzionario amministrativo della Biblioteca della Città di Parigi e membro del CHS ( commissione Salute e Sicurezza ) della città. L a chiarezza delle presentazioni su questo tema hanno non solo dimostrato  che Wifi  potrebbe essere un dispositivo pericoloso a lungo termine del personale della Sanità (OMS ha classificato   le on

Convegno ICEMS su Campi elettromagnetici: rischi e benefici ICEMS Italian National Conference 2011

A venezia il 30.9.2011 si terrà un interessante convegno con la presenza di validi relatori (in primis L Hardell, epidemiologo svedese ) E' gratuito . http://is.gd/bRsesG qui a locandina ed i riferimenti

Proposta di legge calabra per la norme fondamentali in materia di tutela dall'esposizione a campi elettrici, magnetici ed elettromagnetici sul territorio regionale

E' in fase di discussion e la proposta di legge: http://www.consiglioregionale.calabria.it/pl9/55.htm che tratta esaurientemente la gestione delle fonti CEM, dando risalto al ruolo degli organismi locali, Comune in primis, nella tutela della salute pubblica. Ho dubbi sulla reale realizzabilità, vista la giurisprudenza esistente che considera un' antenna un' opera civile di primaria importanza ... e che quindi ha priorità rispetto ... alla pelle dei cittadini ! Speriamo in meglio

Nuove mappe interattive di ripetitori telefonia, TV, digitale terrestre, radio, della Emilia Romagna

http://www.arpa.emr.it/pubblicazioni/cem/generale_829.asp

Un film norvegese su elettrosmog a Milano Festival

 A Radiant Day di Anders Børringbo disponibile anche in Youtube in 5 parti (sottotitoli in inglese) http://www.youtube.com/watch?v=GUnykR_T-UY&feature=related http://www.youtube.com/watch?v=X9j4WwI49GE&feature=related http://www.youtube.com/watch?v=AHhfjQ1_JVw&feature=related http://www.youtube.com/watch?v=4cdm70iPNjs&feature=related http://www.youtube.com/watch?v=ut7C0L82_7o&feature=related

Un video sull' impatto dello elettrosmog nella vita quotidiana

... riuscire a fare video come questo nella realtà italiana sarebbe un bel goal ... http://www.youtube.com/watch?v=ug9uo18_icY&feature=channel_video_title

Tribunale del Lavoro spagnolo riconosce l'elettrosensibilità

La Corte spagnola ha dichiarato elettrosensibilità e fatica cronica come inabilità permanente alla attività lavorativa in una causa avviata da un professore. Ha deciso che gli venisse riconosciuto il 100% del suo stipendio. _______________________________________________________________________ Hypersensitivity to the waves produced by mobile phones becomes a new cause of permanent disability. Spain, September 2011 .- This has been ruled by the Labour Court to declare Madrid 24 permanent incapacitation of a college professor who suffered from chronic fatigue and environmental and electromagnetic hypersensitivity. The ruling is unique in this regard and make a precedent for future conditions related to hypersensitivity to these waves. The verdict was issued on 23 May and gave the teachers 100% of his base salary, which amounted to 1640.80 euros. Team Assessment of the Social Security disability (EVI), recognized in clinical diagnosis: chronic fatigue syndrome, celiac disease, fibr

Controreazione ad una proposta di legge regionale Toscana

Vi invio la pessima Proposta di Legge sugli impianti di radiocomunicazione che la Regione Toscana ha tentato di fare approvare in agosto. Per puro caso ne sono venuta a conoscenza e tramite Monica Sgherri di Rif. Com. la proposta è stata bloccata. Ho redatto queste Osservazioni rileggendo le sentenze della Corte Cost. e del Consiglio di Stato, oltre alle varie leggi nazionali compreso il Codice delle com. elettroniche. Considero questo mio lavoro utile a tutti. Ma ve lo invio per un semplice motivo. Vorrei che voi ne deste ampio risalto su blog, siti ecc. per rendere il più possibile pubblica la manovra "truffaldina" della Regione Toscana che cerca di togliere i poteri di pianificazione ai Comuni per dare un potere, illegittimo, sovracomunale all'ARPAT. Naturalmente della Partecipazione dei cittadini nemmeno l'ombra... Beatrice Bardelli http://www.scribd.com/doc/63936673/BARDELLI-Osservazioni-Legge-Regione-Toscana-n-70-2011

Interrogazione parlamentare in Belgio per il riconoscimento della elettrosensibilità

Allego il link a questo documento, tradotto in italiano, che è la interrogazione parlamentare nel Parlamento Belga ai fini del riconoscimento della elettrosensibilità E' interessante ed utile perché tratta in modo esauriente questa tematica http://www.scribd.com/doc/63884541/Interrogazione-Parlamentare-Belgio-Su-EHS

Autoconvochiamo gli “stati generali dei beni comuni” e proponiamo il “manifesto” ad una ampia “alleanza” fra le forze sociali

qui c'è il link a questa interessante iniziativa finalizzata a cercare di creare un coordinamento delle forze sociali che vogliono un 'bene comune'  umano ...  ... ovviamente  tra i beni comuni c'è l' ARIA, senza campi elettromagnetici ! http://www.agoramagazine.it/agora/spip.php?article19292