Syndication

venerdì 26 ottobre 2012

Comitati Cittadini Indipendenti                                                  Rete Nazionale Elettrosmog Free Italia
Via Broccaindosso, 2  40125 BO
T. 051226251 f. 051228452
-----------------------------
Europa dei Cittadini
Associaz. Europea di Volontariato
Diritti Umani Salute Ambiente

Bologna 29 ottobre 2012


                                                                    
                                                                                         SMART CITY

L’INTELLIGENZA UMANA E LA CITTA’ TECNOLOGICA




Le scriventi Associazioni di Volontariato desiderano aderire alle scelte future della Città e degli spazi urbani in difesa della Salute e per questo ringraziano le SS.LL. per l’opportunità che viene data attraverso la partecipazione a questo evento.
Segnaliamo che lo sviluppo incontrollato delle nuove tecnologie, specie quelle di comunicazione elettronica, nella società contemporanea ha bisogno di  immediate regolamentazioni, che proteggano le fasce più deboli della popolazione, quali l’infanzia e le persone anziane.
Ciò vale, in particolare, per le tecnologie di comunicazione mobile, wi-fi e telefonia cellulare,  i cui progetti di sviluppo e diffusione urbane, se non opportunamente disciplinati, a causa del forte impatto di emissioni elettromagnetiche, rischiano di compromettere la salute e la qualità della vita dei cittadini.
In questo senso si sono recentemente espressi l’OMS, la IARC e le massime istituzioni europee (Consiglio e Parlamento), segnalando l’opportunità di preferire, in attuazione del Principio di Precauzione, l’uso di tecnologie via cavo nei luoghi di permanenza prolungata, in sostituzione del wireless.
Per questo abbiamo chiesto e rinnoviamo l’appello alle Municipalità italiane, tramite il presidente dell’ANCI, attuale Sindaco di Reggio nell’Emilia, di promuovere pratiche e comportamenti collettivi in linea con le indicazioni sanitarie internazionali, capaci di tutelare efficacemente la Salute umana ed armonizzare le crescenti esigenze di sviluppo delle tecnologie.





Associazione Comitato Cittadini indipendenti                     Rete Nazionale Elettrosmog-Free Italia
         Adriana Palleni                                                                Giuseppe Teodoro

………………………………













1 commento:

  1. Grazie associazione, condividiamo le vs preoccupazioni ed il vs impegno.
    diritti infanzia

    RispondiElimina