Syndication

lunedì 17 settembre 2012

dai & dai ... la tecnologia qualche volta può aiutare Eco-WiFi

...  oggi, francamente, riuscire ad imporre di abbandonare il sistema WiFi è puramente un sogno irrealizzabile.

Magari evitare che  in certe aree specifiche, vedesi Elettrosmog-free, si possa ' riuscire ad ottenere un blocco , forse ...
Non so cosa ne pensano gli amici  no-elettrosmog...


Nel frattempo vedo che - in analogia a quanto è successo per i cordless, ovvero con la creazione degli 'Eco-Dect',  adesso compare    un modem-router punto di accesso e di  trasmissione  wifi , che viene chiamato Eco_WiFi.

Si basa sulla riduzione della trasmissione del segnale quando è in stand-by:

 infatti normalmente un sistema wifi standard trasmette CONTINUATIVAMENTE 10 volte al secondo: questo invece una volta ogni 2 secondi, quando non usato (ed è la maggior parte del tempo).
Inoltre le potenza del segnale è aggiustabile  in base alle effettive distanze utilizzate,
si spegne ad orari prestabiliti , ...

Mi sembra una bella (e banale) trovata: dovremmo pubblicizzarlo !

1 commento:

  1. I know dr.ir. J.R. Schrader, he worked a lot of years in the Phone industry (KPN) in the Netherlands till he got very Electromagnetic Hypersensitive!!

    This technology works the same like the “new/green” ECO DECT Phones http://gigaset.com/hq/en/cms/PageECODECT.html.

    It is already a long time on the market (2008). http://www.envirogadget.com/computer-gadgets/d-link-announce-eco-friendly-wifi-routers/



    IMPORTANT: most people do not know if you have a wired modem, you have to put out the WiFi in the modem. In the Netherlands almost all modems are WiFi because you will get them from your provider and it is a lot easier to install them without all the wiring!

    Big advantage for a wired modem it is a lot faster than WiFi without RF and interference problems.



    Kind regards,



    International EMF Alliance

    RispondiElimina