FTTH-GPON di Telecom in arrivo

Ottima notizia: la Telecom ha sviluppato un progetto di connessione della fibra fino a casa tramite cavo di rame.

Questa è in alternativa al FWA  che prevede al connessione tra la centrale locale (dove arriva la fibra ottica) e casa via wireless. 


 



 L’Agcom, con la Determina 4/21/Drs, ha approvato la nuova offerta Ftth Gpon di Tim che a fronte di un canone di 15,20 euro al mese consentirà velocità downstream da 1 Giga al secondo e di upstream per 300 Mb.

L’offerta, puntualizza l’Autorità nel provvedimento, è approvata “fatto salvo quanto verrà stabilito in esito al procedimento di approvazione delle offerte di riferimento Vula e bitstream Nga per l’anno 2021in relazione alle condizioni economiche concernenti i contributi una tantum”. E in ogni caso Tim potrà utilizzare il nuovo profilo di accesso Ftth Gpon non prima di tre mesi dalla prevista comunicazione sul proprio sito web a seguito della notifica del provvedimento.

La proposta è stata inviata all’Agcom il 15 febbraio scorso e le condizioni economiche, sia per quanto riguarda gli una tantum sia per il canone mensile, sono analoghe a quelle del profilo Z6 (1.000/100Mbit/s) riportate nelle offerte di riferimento 2021. E per quanto riguardo i profili tecnici l’Agcom prende atto di quanto proposto da Tim e dell’assenza di criticità rilevate da parte del mercato.


https://www.corrierecomunicazioni.it/telco/banda-ultralarga/ftth-gpon-a-1-giga-s-agcom-approva-lofferta-tim-da-1520-euro-al-mese/ 



Commenti