Comunicato Stampa al Ministro della Istruzione

Logo

Al Ministro della Istruzione
Valeria Fedeli

Scopriamo dalla Stampa che è stata diramata una circolare per "liberalizzare" l'uso degli smartphone in aula.
Come mai questa decisione ?
Ci pare in direzione diametralmente opposta rispetto alla sempre maggior consapevolezza della inadeguatezza delle norme e limiti di esposizione ai campi elettomagnetici.
Ci riferiamo ancheai recentissimi:
10 July, Cyprus : WiFi has been removed from elementary schools and initiatives to educate children and families about health hazards from cell phones and wireless radiation are made, including brochures and videos.

24 Mai, Belgium : A well documented proposal of a resolution to recognize electrohypersensitivity in Belgium has been submitted to the Senate by three of its members.
Italia: sono sate pubblicate tre recenti cause  legali, in cui è stata confermata la relazione causale tra uso del telefono cellulare e cancro. ...
Ma, cosa più assurda, la Sua Circolare è in di-sintonia con un recente atto governativo, del Ministero della Ambiente (1) con titolo Piano d’azione per la sostenibilità ambientale dei consumi nel settore della Pubblica Amministrazione, che aggiorna i Criteri ambientali minimi per l’affidamento di servizi di progettazione e lavori per la nuova costruzione, ristrutturazione e manutenzione di edifici pubblici  (2)
tra i criteri guida che debbono essere assunti al fine di raggiungere una sostenibilità ambientale nella acquisizione ed uso di strutture ed attrezzature della Pubblica Amministrazione, si fa cenno – per la prima volta – di Inquinamento elettromagnetico indoor.
Infatti nel paragrafo 2.3.5.4 si parla espressamente di come si deve evitarel’inquinamento elettromagnetico da basse frequenze, predisponendo i quadri elettrici, i contatori e le colonne montanti all’ESTERNO dello stabile e di posare i cavi elettrici minimizzandone l’uso ;
ma anche, al fine di ridurre l’inquinamento elettromagnetico da radiofrequenze, passare ad opzioni alternative al Wifi come le connessioni via cavo oppure con PLC.
In attesa di un chiarimento,
inviamo distinti saluti

F.to Giorgio Cinciripini
In rappresentanza della ReteNoElettrosmogItalia


(1) Piano d’azione per la sostenibilità ambientale dei consumi nel settore della Pubblica Amministrazione pubblicato nella GU del 28/1/17
(2) Decreto Ministero Ambiente del 24/12/15 pubblicato in GU il 28.1.17

Commenti