Syndication

Visualizzazione post con etichetta Spagna. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Spagna. Mostra tutti i post

martedì 8 gennaio 2019

Spagna, sentenza corte superiore: elettrosensbilità è riconosciuta infortunio lavorativo (controparte ... ENEL!)

Saragozza,  8 Gennaio 2019 (Spagna)



“Un giudice concede il carattere lavorativo (incidente lavorativo) alle incapacità temporanee (IT) di un lavoratore con Elettroipersensibilità”

Recentemente c'è stata una sentenza del Tribunale del lavoro n ° 1 di Zaragoza Espagna (1) in cui è stato stabilito che la patologia di Electrohipersensibilità una sofferenza lavoratore è stato causato solo ed esclusivamente per il loro lavoro e quindi disabilità temporali (dt) che ha preso questo lavoro dal 2014 hanno problemi del lavoro e deve essere considerata come incidente (Sentenza 203/2018)

Quella sentenza è stata confermata dalla Corte di Aragona Superiore (Sentenza 691/2018)

E ‘un pioniere nel nostro paese in quanto è la prima volta che un giudice concede il carattere di infortuni sul lavoro l'inabilità temporanea di un lavoratore con sentenza elettroipersensibilità.

Il caso è stato portato dallo Studio Legale "JIMENEZ-MAINAR&ROSEL S.L." di Saragozza.

Il lavoratore è Technical Systems Superiore e Telecomunicazioni e svolge le sue funzioni in Endesa sito (ENEL Group) presso il Centro per il Lavoro C / Aznar Molina Saragozza 2-8. Dopo amministrativamente richiedere di cambiare il suo comune di contingenza funziona incidente INSS ha stabilito che tali disabilità temporanee dovrebbero essere considerare come contingenza comune.

Causa è stata presentata per sollecitare l'incidente sul lavoro cambiamento contingenza attraverso il tribunale del lavoro ha citato.

L'attore dal 2009 ha iniziato a sviluppare una particolare risposta biologica di esposizione ai campi elettromagnetici non ionizzanti disfunzioni limbiche, alta e bassa frequenza (WiFi, mobili, wimax, computer, linee elettriche, trasformatori, ecc.). Nel 2014 gli è stata diagnosticata elettroipersensibilità e in seguito, quando v'è stata una disabilità temporanea (dT) è stata scaricata nel sistema sanitario pubblico (sanità), con la diagnosi di elettroipersensibilità come una contingenza comune.

Motivi di diritto: L'attore ha fatto la domanda a portata di mano, come alla natura professionale dei processi dT di richiesta data xxxxxxxxxxxx si basa su questi processi sono causati il dichiarare che elettroipersensibilità i file attore la cui origine è esposizione al lavoro, ha sviluppato per gli imputati nei centri dove ci sono i trasformatori che determinano il contatto nel solito lavoro con elevati campi elettromagnetici. Si deduce che la patologia di cui (elettro) considerata incidente nei termini definiti nella tecnica. 156,2 e LGSS.

Per essere considerato un incidente di lavoro patologia deve essere il fatto che il lavoro è solo ed esclusivo responsabile per essa e che altri fattori non avrà effetto e / o contribuire a questa patologia

"attorno al quale si può concludere che il processo patologico che affligge il richiedente ha origine esclusivamente il lavoro svolto da ciò che è nel caso della stima della domanda indicando la natura professionale (infortunio) di dT processi avviati dall'attore nelle date .... "

FALLANZA:

“Ho stima e stimati della causa intentata da XXXXXXXXXXXXXX contro l'Istituto Nazionale di Sicurezza Sociale e Tesoreria Generale del PREVIDENZIALE opposto RECIPROCO FRATERNITÀ Muprespa, nei confronti di Endesa Media e Sistemi di SL, contro il Governo di Aragona-DEPT SALUTE SOCIALE e FAMIGLIA, indicando la natura professionale (infortunio) del processo dT avviato dall'attore xxxxxxxxxxxx, condannando le parti di essere e passare attraverso una tale dichiarazione e le conseguenze che ne derivano”

Si tratta di una dichiarazione importante perché mette in luce l'importanza della tutela dei lavoratori particolarmente sensibili e contribuisce ad essere l'articolo 25 della legge generale applicato correttamente sulla prevenzione dei rischi professionali.

L'elettroipersensibilità è una malattia emergente e data la crescente esposizione e cronica a cui tutti siamo sottoposti a questo inquinamento elettromagnetico ogni giorno troviamo più casi. Secondo le stime più benevoli e tra il 3% e il 5% della popolazione mondiale è già colpito elettroipersensibilità in qualsiasi grado, questo significa che in Spagna quasi mezzo milione di persone e sarebbe già essere colpiti ma forse né loro né i loro i medici sanno.

Questo giudizio è di tutti e per tutti, per i pazienti che già soffrono di elettroipersensibilità perché (un po'di grado estremo) e il resto della società, perché siamo tutti potenziali candidati di essere.

Ad un certo punto dobbiamo trovare un equilibrio tra tecnologia e salute pubblica, equilibrio che al momento non esiste.

La strada sarà lunga e complicata, questa affermazione potrebbe non piacere a tutti, ma forse queste righe sono un piccolo passo per aiutarci a raggiungere la destinazione.



Joaquín Sanz
+34 978822733

venerdì 2 marzo 2018

Spagna: tribunale riconosce la elettrosensibilità ed i danni relativi



Un giudice spagnolo riconosce come "grande disabilità" 
l'elettrosensibilità di cui soffre un soggetto di 52 anni,con tutti i benefici che ne conseguono. 

Quindi invalidità permanente totale con la pensione relativa alle 'grandi disabilità' 





martedì 2 agosto 2016

Alta Corte spagnola riconosce la elettrosensibilità



https://translate.google.com/translate?sl=auto&tl=en&js=y&prev=_t&hl=en&ie=UTF-8&u=http%3A%2F%2Fwww.lavanguardia.com%2Fvida%2F20160802%2F403624742652%2Felectrohipersensibilidad-sindrome-neurologico-prestacion-por-incapacidad.html%3Futm_campaign%3Dbotones_sociales%26utm_source%3Dfacebook%26utm_medium%3Dsocial&edit-text=&act=url




SEMIDESCONOCIDO SYNDROME

A 'teleco' electrosensitivity achieved with the inability to work between wifis

  • The TSJ of Madrid recognizes the right to a benefit denied the INSS
A 'teleco' electrosensitivity achieved with the inability to work between wifisElectrosensitivity relates to electromagnetic fields and (Ulrich Baumgarten / Getty) Wireless
    
 , Barcelona 
8/2/2016 1:25 | Updated 08/02/2016 14:17 Read the Catalan version
telecommunications engineer who worked at Ericsson and sufferselectrohipersensibilidad, a neurological syndrome that is triggered when exposed to computers, wifis, mobile phones and spaces in general with high electrical and electromagnetic activity, has made ​​the High Court of Madrid recognizes him which can not continue to exercise their profession without becoming ill and therefore is entitled to a disability benefit. The National Institute of Social Security (INSS) was denied two years ago citing the difficulty in proving the existence of this syndrome.
"This is the first we have achieved total disability due exclusively to this syndrome," says attorney Jaume Cortés, the Col·lectiu Ronda. The INSS considered it impossible to determine the resulting functional limitations of this syndrome electrosensitivity based on reports from the World Health Organization on "the heterogeneity and vagueness of its symptoms."
"Using a mobile phone caused me tinnitus and headache in less than a minute. But besides the ear flushed mobile, could barely sleep, I turned aggressive even cause accidents, was sunk and my brain was getting slower. I came to forget the name of lifelong friends. All together increased depression, anxiety ... "explains Ricardo de Francisco, telecommunications engineer 47 who all wireless leads to 
a large and increasingly diverse suffering. At first he thought it was a mental health problem, but experts dismissed it. "But my thyroid was normal as was a month without work, and so did other parts of my body."
In Ericsson -after a period of declines in this syndrome is not recognized, "does not exist, my doctor told me the medical service" - ran out precisely by laying off electrosensitivity. There was no free site waves in the company or data communications tasks that could reduce the risk of liability of the company's health.
He went to unemployment and the inability claimed: "Where I can go to work do not have a router?". They first denied the application and now has achieved through the courts. It can not work. Nor can use public transportation, among other reasons, because awareness is expanding to chemicals. "Study people they can move, but has given them to put wifi in the streets." 
She lives in Madrid and down the street looking antennas. At home landline and a mobile GSM, with far fewer megahertz phones that do everything. "It's not easy to find that information. In stores they hallucinate with the question. We must find the SAR ".Your phone uses a lower frequency and takes you off all possible wireless connections.Use with headphones because they reach less waves and may further reduce the effect with some extension cords that emit air at the end, "but it is hard to find."
In the case of Madrid teleco, the key favorable judgment has been to have a report of public health, on this occasion, a scholar internist hospital theme of Guadalajara. "It is the history of all these diseases, not there until those affected claim and a judge recognizes and become news, "says attorney Col·lectiu Ronda. It happened with fibromyalgia, chronic fatigue - "today we have about 300 disabilities recognized by this cause" - with multiple chemical sensitivity, "some 50 won". Now it's up to electrosensitivity.

mercoledì 24 settembre 2014

MCS riconosciuta in Spagna

Carissimi Soci e Sostenitori di AMICA,
vi informiamo che è stata riconosciuta la MCS in Spagna, ovvero è stata inserita nella classificazione delle malattie ICD-10.
Questo è avvenuto grazie alla richiesta rivolta dalla Spagna all’OMS, dove a sostenerla c’era la responsabile di Salute Ambientale la Dott.ssa Maria Neira, la stessa che abbiamo incontrato nel 2011 proprio con l’associazione spagnola Asquifyde.
Speriamo di riuscire a tradurre l’articolo, in questo momento abbiamo diverse scadenze piuttosto impegnative ma ci proviamo.
Buona serata,
Francesca
 
Fonte in inglese e in spagnolo:
 

sabato 12 gennaio 2013

un video fatto dagli elettrosensibili spagnoli


qui c'è link a questo lungo video.

E' in spagnolo e quindi si comprende abbastanza

martedì 4 dicembre 2012

Un altro suicidio: questa volta in Spagna

Arriva un email da un'associazione tedesca, che rilancia un'informazione che parte da un'associazione di difesa degli elettrosensibili, spagnola.

Si riferisce ad una cinquantenne spagnola che si è suicidata dopo che il comune ha dato l'autorizzazione alla installazione di  un'antenna a 50 m dalla sua casa.

C'è anche un link ad un video con una sua intervista, in spagnolo

It is about a woman
Angela Jaen Martin who committed suicide after the city allowed a cell tower
within 50 meters of her home after she was already suffering from EHS. There
are links to video interviews with her and to the Spanish EHS movie.

martedì 6 settembre 2011

Tribunale del Lavoro spagnolo riconosce l'elettrosensibilità

La Corte spagnola ha dichiarato elettrosensibilità e fatica cronica come inabilità permanente alla attività lavorativa in una causa avviata da un professore.

Ha deciso che gli venisse riconosciuto il 100% del suo stipendio.
_______________________________________________________________________


Hypersensitivity to the waves produced by mobile phones becomes a new cause of permanent disability.

Spain, September 2011 .- This has been ruled by the Labour Court to declare Madrid 24 permanent incapacitation of a college professor who suffered from chronic fatigue and environmental and electromagnetic hypersensitivity. The ruling is unique in this regard and make a precedent for future conditions related to hypersensitivity to these waves. The verdict was issued on 23 May and gave the teachers 100% of his base salary, which amounted to 1640.80 euros.

Team Assessment of the Social Security disability (EVI), recognized in clinical diagnosis: chronic fatigue syndrome, celiac disease, fibromyalgia syndrome and environmental electromagnetic hypersensitivity, yet they dismissed the patient's disability.

The Labour Court in Madrid again puts into question the criteria for the granting of this degree by the provincial leadership of the national institute, and recognizes the rights of the applicant stating that presents enormous problems for the performance of their tasks " with appropriate level of professionalism and performance. "

Legal Medical Group would like to echo this statement pioneer in the defense of those who are entitled to a permanent disability pension, and upholds the spirit of not giving any circumstances for lost, when there is sufficient medical and legal basis. Legal Medical Group is a pioneer in the defense of those who apply for disability, accident or illness, advising them from a technical point of view, medical and legal since 1978.