Syndication

mercoledì 25 marzo 2020

Comunicato Stampa: 5G come accelerante per la pandemia di Corona



5G come accelerante per la pandemia di Corona: 5G indebolisce il sistema immunitario


La pandemia di Corona è iniziata dalla città cinese di Wuhan, uno dei primi posti al mondo dotato di tutte e tre le bande di frequenza del 5G.
Pertanto, le persone lì sono state esposte a radiazioni molto forti.
Questa chiaramente non era l'origine del virus. Ma il Prof. Buchner (parlamentare Europeo dei Verdi tedeschi)  sottolinea: “Esistono prove scientifiche chiare che la diffusione di virus è accelerata dalle radiazioni elettromagnetiche. In particolare, il 5G è un accelerante della pandemia di Corona. "

La ricerca sull'effetto delle onde radio sul sistema immunitario è stata condotta già molto tempo prima della crisi di Corona [1] . All'inizio, i risultati erano contraddittori. Ma poi si è realizzato che l'esposizione a breve termine a questa radiazione migliora il sistema immunitario, laddove l'esposizione a lungo termine lo danneggia. In particolare, è noto come questa radiazione acceleri la replicazione virale: apre i canali del calcio nelle cellule. Ciò è stato dimostrato per un altro virus Corona, un parente vicino a quello che causa l'attuale pandemia. [2]

Questo suggerisce una terapia bloccando i canali del calcio. In effetti, questo è stato applicato con successo nelle prime fasi della polmonite. [3]

Il Prof. Buchner raccomanda di evitare il più possibile le radiazioni elettromagnetiche, in particolare telefoni cellulari, telefoni cordless, WLAN, Bluetooth e contatori intelligenti. In particolare, gli smartphone aumentano la contaminazione da radiazioni dell'utente e del pubblico.



___________________________________________________

[1] See e.g. El-Gohary OASaid MA: Effect of electromagnetic waves from mobile phone on immune status of male rats: Possible protective role of vitamin D. Can J Physiol Pharmacol 2017, 95, 151-156. doi:10.1139/cjpp-2016-0218.  https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/27901344
An early review article is: Szmigielski S.: Reaction of the immune system to low-level RF/MW exposures. Science of the Total Environment 2013; 454-455:393-400. doi: 10.1016/j.scitotenv.2013.03.034
[1] Bai D, Fang L, Xia S, Ke W, Wang J, Wu X, Fang P, Xiao S: Porcine deltacoronavirus (PDCoV) modulates calcium influx to favour viral replication. Virology 2020, 539, 38-48. doi: 10.1016/j.virol.10.011.
www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/31670218
Review article: Xingjuan Chen, Ruiyuan Cao, und Wu Zhong: Host calcium channels and pumps in viral infections. Cells 2020, 9, 94. doi:10.3390/cells9010094
[1] Zheng L, Hunter K, Gaughan J, Poddar S: Preadmission use of calcium channel blockers and outcomes after hospitalization with pneumonia: A retrospective propensity-matched cohort study.  Am J Ther. 2017, 24(1):e30-e38. www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26280292
For a short, but comprehensive survey see: 5G space appeal by Martin Pall: 5G space appeal

Nessun commento:

Posta un commento