Syndication

martedì 13 ottobre 2020

Il Governo Inglese si butta nella rete satellitare per trasmissione dati

 


Il governo inglese insieme ad una azienda indiana acquistano per 500 milioni di dollari la ONEWEB, azienda spaziale americana,   in fallimento.



La  azienda ha ancora molti satelliti da lanciare. OneWeb a maggio ha rivelato di aver chiesto alla FCC il permesso di dispiegarne un totale di 48.000, molto più dei 648 che inizialmente voleva far volare lassù. Finora ne ha lanciati 74.

Nel frattempo, per il governo britannico, l'approvazione del tribunale fallimentare offre l'opportunità di riflettere sul perché ha appena speso 500 milioni di dollari di denaro dei contribuenti per salvare un fornitore di banda larga basato sullo spazio.

Ci sono state voci che OneWeb potrebbe offrire al Regno Unito un'alternativa post-Brexit al sistema di posizionamento satellitare Galileo dell'UE, fino a quando non è stato sottolineato che l'utilizzo dei satelliti LEO per un tale compito è praticamente impossibile.

https://telecoms.com/506766/court-clears-sale-of-oneweb-to-uk-government/  

Nessun commento:

Posta un commento