Syndication

venerdì 17 febbraio 2012

Comitati di Bologna

Comitati Cittadini Indipendenti
Via Broccaindosso, 2 - 40125 Bologna
Tel.+0039 051226251 – fax 051228452

Europa dei Cittadini
Associazione Europea di Volontariato
Diritti Umani Salute Ambiente



Bologna, 17 febbraio 2012

sfondo

Carissimi Amici,

a seguito della nostra richiesta per un incontro col Sindaco di Bologna su rischi per la Salute della Popolazione a causa della diffusione incontrollata della tecnologia wi-fi nella Città di Bologna con richiesta di spazi liberi da wi-fi per i Bambini e le Persone elettrosensibili c’é stato un incontro il giorno 10 febbraio scorso con l’Assessore Matteo Lepore addetto al marketing urbano.

Da tale incontro è scaturita una riflessione amichevole sullo sviluppo tecnologico della Città che ci auguriamo sia stata recepita nell’intento di costruire la città tecnologica a misura della Persona.

L’Assessore ha detto che il Sindaco è interessato innanzitutto a sentire la Scienza , in questo caso si tratterebbe dell’Istituto Ramazzini.

Al che abbiamo dato un parere non perfettamente concorde in quanto riteniamo di essere noi Cittadini le cavie da studiare nello specifico sui temuti danni alla Salute.

Abbiamo sollevato le nostre istanze chiedendo un confronto aperto con più partecipanti e pertanto attendiamo una risposta specifica su questo, in quanto noi riteniamo già che sui costi e benefici della tecnologia ci debba essere la massima attenzione proponendo anche da parte nostra delle regole sul controllo dello stato dell’arte attuale.

Ci piacerebbe pensare che la Città di Bologna si facesse promotrice dei Valori quale il Benessere e la Salute e quindi la Felicità delle Persone e soprattutto dei Bambini.

Cari saluti

Adriana Palleni – Comitato Cittadini Indipendenti

Nessun commento:

Posta un commento