Syndication

giovedì 12 settembre 2019

ISDE e European Consumers divulgano un documento di 146 pagine sui rischi da nuove tecnologie digitali

“Rapporto ISDE – European Consumers sui campi elettromagnetici e i rischi connessi alle nuove tecnologie“, 146 pagine sui rischi del 5G per umanità e ambiente inviato a tutti i Sindaci d’Italia, ma pure al Governo Conte Bis e ai gruppi parlamentari. Lo ha appena ufficializzato European Consumers “associazione delle associazioni“, prospetta azioni giudiziarie dopo il nuovo rapporto scritto insieme ai medici per l’ambiente di ISDE Italia


Ricordo che ISDE è la associazione italiana dei Medici per l'Ambiente. 

http://www.europeanconsumers.it/wp-content/uploads/2019/09/Rapporto-indipendente-isde_ec-sui-campi-elettromagnetici.pdf





martedì 10 settembre 2019

Polarizzazione: differenza tra CEM artificiali e naturali

vedi  https://www.nature.com/articles/srep14914#abstract

Nel presente studio analizziamo il ruolo della polarizzazione nell'attività biologica dei campi elettromagnetici (EMF) / radiazione elettromagnetica (EMR).
Tutti i tipi di EMF / EMR artificiali - in contrasto con EMF / EMR naturali - sono polarizzati. Gli EMF polarizzati / EMR possono avere una maggiore attività biologica, a causa di:
1) Capacità di produrre effetti di interferenza costruttiva e amplificare le loro intensità in molti luoghi cellulari.
2) Capacità di forzare tutte le molecole cariche / polari e in particolare gli ioni liberi all'interno e intorno a tutte le cellule viventi per oscillare su piani paralleli e in fase con il campo polarizzato applicato.

 Tali oscillazioni forzate ioniche esercitano forze elettrostatiche additive sui sensori dei canali ionici elettro-sensibili della membrana cellulare, con conseguente loro gating irregolare e conseguente interruzione del bilancio elettrochimico della cellula.
Queste caratteristiche rendono gli EMF / EMR artificiali più bioattivi degli EMF / EMR naturali non ionizzanti. Ciò spiega il crescente numero di effetti biologici scoperti negli ultimi decenni da indurre dai campi elettromagnetici artificiali, diversamente dai campi elettromagnetici naturali nell'ambiente terrestre che sono sempre stati presenti nel corso dell'evoluzione, sebbene l'esposizione umana a questi ultimi sia normalmente di intensità / energia significativamente più elevate e durate più lunghe. Pertanto, la polarizzazione sembra essere un fattore scatenante che aumenta in modo significativo la probabilità di innescare effetti biologici / sulla salute


vedi anche


https://www.forbes.com/sites/cognitiveworld/2019/09/09/an-electromagnetic-health-crisis/#5ec8d39130e5.

sabato 7 settembre 2019

l'Appello Internazionale Stop 5G ha superato le 130.000 firme

L'appello di moratoria sulla implementazione del 5G rivolta ai Grandi Decisori nel Mondo
https://www.5gspaceappeal.org/the-appeal

sta coinvolgendo sempre più persone ed organizzazioni.

Ad oggi

3,381 scientists
1,913 medical doctors
5,848 engineers
3,525 psychologists, psychotherapists and social workers
3,052 nurses


La traduzione dell'appello in italiano :  
https://drive.google.com/open?id=1s6fn_Ph1nhAECOorBa-m1nsYUx8aCnNR

Lista di Organizzazioni Italiane che hanno già firmato

ITALY

ArciLesbica Modena, Modena, Rita Paltrinieri, President
Areté Ensemble, Giovinazzo, Saba SALVEMINI, President
Associazione Culturale I FEEL GOOD, Castelnuovo di Porto, Viviana Taccione, President
Associazione Italiana Elettrosensibili, Venezia, Paolo Orio, President
Associazione Malattie da Intossicazione Cronica e Ambientale (A.M.I.C.A.), Rome, Lucietta Chiafalà, President
Associazione Nationale Dipendenti Comparto Sicurezza Internazionale (“National Association of Employees Comparative International Security”), Independent Intelligence Service & Analysis Study Research, Rome, Marino Savina, Interior Minister, National President
Associazione Per la Prevenzione e la Lotta all’ELLETROSMOG (A.P.P.L.E.), Padua, Laura Masiero, President
Assotziu Consumadoris Sardigna - Onlus, Cagliari, Marco Mameli, Presidente
Bürgerwelle Südtirol - Netzwerk zum Schutz vor Elektrosmog, Bozen, Armin Sparer
Centro Tutela Consumatori Utenti (“Consumer Protection Center”), Bolzano, Walther Andreaus
Comitato Lecce Via Cavo, Lecce, Fabia Del Giudice, President
Comitato No Antenne Pedavena, Pedavena (BL), Augusto De Nato
Committee for the Protection and Safeguard of the Environment in Monte Porzio Catone ONLUS-Organization, Monte Porzio Catone (Rome), Stefano Gallozzi
Electtrosmog Sicilia, Catania, Sicily, Davide Maria Palio, Associate
Elettrosmog Volturino, Volturino (FG), Antonio Gagliardi, Presidente
International Society of Doctors for Environment (ISDE), Genoa, Valerio Gennaro, President
Laboratorio Ambiente Italia srl, Rome, Giuseppe Marfoli, Sole Administrator
Obiettivo Sensibile, Rovereto (Trento), Fedel Cristina, Rights of those sick with EHS and MCH
Rete Noelettrosmog Italia, Crema, Giorgio Cinciripini, Co-Founder
Semi Nuovi Orizzonti Naturali, GIOVINAZZO, Saba Salvemini, President
Veneto Multiple Chemical Sensitivity Committee, Claudio Fiori

Vi sollecito a firmare qui