Syndication

martedì 25 dicembre 2012

esempi di inganni 'scientifici'

Interessante questa intervista alla ricercatrice ed esperta Magda Havas sugli inganni voluti scientificamente per arrivare a conclusioni, spesso forzate, secondo le quali  'la scinza riassicura la non esistenza di danni ...'.

si parte dai conflitti di interesse che si notano quando si nota che all'80% i risultati di uno studio è vicino a chi lo finanzia ...

... oppure come  impostare le specifiche della ricerca per classificare un utente regolare del cellulare chi fa una telefonata alla settimana !!!   e quindi arrivare alla conclusione che un uso 'regolare' del cellulare non evidenzia danni ... come lo considerate ?!

Però in genere vengono lette le pochissime righe dell'estratto, che poi viene rimpallato nei media: cio' che viene poi megafonato è la frase finale  < no danno per uso 'regolare' > !

ci sono altri esempi, come uno studio danese in cui NON si sono presi in considerazione chi  usa il cellulare aziendale , che normalmente e notoriamente - visto che non paga l'utente - è massivo !

etc etc

Nessun commento:

Posta un commento