Syndication

venerdì 17 maggio 2019

robot umanoidi ?


Immagine correlata

Cari amici 
Desidero esternare alcune mie riflessioni … pazzoidi …

Partiamo dai FATTI:

1.       Solo il 36% degli italiani che è al livello più basso tra i paesi Ocse è in grado di utilizzare Internet in maniera complessa e diversificata (1)
2.       In Italia solo il 21% degli individui in età compresa tra i 16 e i 65 anni possiede un buon livello di alfabetizzazione e capacità di calcolo (1)
3.       Riconosciuta ‘involuzione’ delle capacità cognitive dovuta al continuo utilizzo di strumenti informatici (sempre connessi) (2)
4.       L’Italia si conferma il Paese del mobile: al terzo posto per penetrazione di utenti unici di telefonia mobile rispetto alla popolazione (83%), subito dopo Corea del Sud e Hong Kong. (3)
5.       L’Italia si conferma ai massimi livelli per disponibilità di investimenti per la implementazione del 5G.

Mie considerazioni:
-          Per caso, si vuole sperimentare sulla popolazione italiana una società basata su robot umanoidi ?
-          visto che gli strumenti informatici presenti nella società italiana sono orientati quasi esclusivamente per attività ‘ludiche’ e non ‘intellettuali’, si comincia a creare e sperimentare dei robot che simulano dei cervelli ‘semplici’ ovvero quelli degli italiani ( dato che le capacità cognitive e culturali medie italiane sono così basse…!) per poi magari a passare a simulare cervelli … più evoluti?!

Sto impazzendo ?
Forse, spero,  di si.


(2) Henry H. Wilmer, Lauren E. Sherman and Jason M. Chein del Department of Psychology, Temple University, Philadelphia, PA, USA [Frontiers in Psychology, April 2017, Article 605]

Nessun commento:

Posta un commento