Syndication

martedì 23 ottobre 2018

Nuovo termine: impazienza cognitivita ...

Vi segnalo questo articolo preso dalla rivista Internazionale (del 12.10.18) - rivista che consiglio molto - in cui si parla di capacità cognitive e di lettura che   pc e smartphone stanno portando il lettore ad una 'impazienza cognitiva', ovvero   grande difficoltà e rifiuto di chi è continuamente con il naso su uno screen,  a leggere un testo più lungo di qualche riga !

Scopro che la capacità di lettura non è trasmessa 'geneticamente' (come per vedere e parlare) ma deve essere sviluppata in un ambiente particolare quindi la capacità di lettura si adatta alle richieste dell'ambiente circostante!   Quindi  in una famiglia in cui l'unica lettura è di qualche riga proiettata nello schermo del TV, da news e/o 'cazzeggi' nei "Social" ... come  sarà il futuro cittadino  nel la Società?
Una persona incapace di elaborare un proprio pensiero che parta da dati e informazioni esterne.

qui c'è li link all'articolo 

Nessun commento:

Posta un commento