Syndication

martedì 17 aprile 2018

Litiga con il papà per lo smartphone: 12enne si taglia il polso

Associazione   “ElettrosmogVolturino”                                  Via S. Martino, 2  71030  Volturino (FG)
                                    Tel.  347 7215642                                antonio.gagliardi-8233@ecp.postecert.it                                                              
               http://elettrosmogvolturino.interfree.it                                                          elettrosmogvolturino@interfree.it                                                     Volturino 17/4/2018          
   Ai Ministri Salute e Istruzione
                         Procura Repubblica Lecce
Litiga con il papà per lo smartphone: 12enne si taglia il polso
Un’azione responsabile, quella del padre che sgrida la figlia per uso smodato di cellulare, finisce sotto inchiesta a Lecce.
Accusato di maltrattamenti al posto del vero mandante di azioni violente: onda elettromagnetica squilibrante che denuncio da oltre 30 anni.
Il telefonino, una vera e propria protesi, generatore di insonnia, aggressività e altri malanni entra nei tribunali  da protagonista anziché da imputato e così a pagare sono innocenti, disinformati cittadini vittime di ossessionanti pubblicità.

E le nostre istituzioni piegate agl’interessi  delle potenze lobbistiche trascurano di informare sul corretto uso di questo strumento utile ma anche pericoloso.
E così continueremo a vedere suicidi, insegnanti che picchiano alunni, violenze in ambito familiare, per strada e quasi sempre per futili motivi.

Ministri  Salute e Istruzione alzate la testa,  documentatevi  e”Informate! Informate! Informate!!!”
Antonio Gagliardi presidente