Syndication

giovedì 10 luglio 2014

52 scienziati provenienti da 18 nazioni chiedono al governo Canadese una riduzione della esposizione

Con questa dichiarazione 52 dei più noti esponenti della ricerca 'indipendente' internazionale esprime al governo canadese la loro preoccupazione nel mantenere livelli di esposizione ai campi elettromagnetici troppo alti anche in rapporto alle nuove conoscenze sui meccanismi d'azione di questi agenti fisici, possibilmente cancerogeni, sulla salute umana.

Nessun commento:

Posta un commento