Syndication

domenica 13 aprile 2014

Intervento di Bioinitiative come commenti alle conclusioni del SCENHIR : una bocciatura completa!

Come forse noto la   Commissione Europea aveva chiesto di fare il punto (aggiornamento della informazione scientifica disponibile al momento) sulla entità del rischio dato  EMF sulla salute umana.

Il Rapporto, disponibile a tutti,  deve essere oggetto di valutazioni da parte di tutti .

C'è stata anche una conferenza ad Atene sulla quale già si è  avuto un'ulteriore conferma della preconcetta conclusione tratta dai tecnici incaricati. Vedere relazione della conferenza.

Grande attesa c'era per la produzione entro il 16.4.14 come previsto dalla CE, della posizione del gruppo Bionitiative Report.

Qui c'è tutto il documento con gli allegati (che hanno un volume ben superiore al rapporto di partenza !)

Conclusione

OVERALL COMMENTS
1. This Preliminary Opinion is an inadequate basis for updating the 2009 EU opinion on ‘Health
Effects of Electromagnetic Fields (EMF)’ and should be sent back for major revisions. The
conclusions drawn from the data presented are unreliable for judging possible health risks.

... il rapporto prodotto è inadeguato per aggiornare la posizione della EU datata 2009 su ' effetti dei campi elettromagnatici sulla salute e benessere'deve essere ritirato per essere profondamente rivisto. Le conclusioni tratte dai dati esistenti sono inaffidabili per esprimere un giudizio sui possibili rischi .  !!!

Speriamo nella possibilità sia di IEMFA che di Bioinitiative Report di dare voce a queste posizioni molto determinate e ben provate e documentate che - pur non avendo alcun impatto sui Media e quindi sulla pubblica opinione  - possa intaccare la sensibilità (?) o forse la paura di possibili ritorsioni sui Burocrati Europei [e qui va riportata la possibilità di utilizzo come caso giurisprudenziale la condanna dei Tecnici della Commissione Grandi Rischi sul terremoto de L'Aquila] ...

1 commento:

  1. Bioinitiative Group ha scritto al Direttore Generale della CE a cui fa riferimento lo SCENHIR per contestare come il processo usato dai gruppo di esperti è dubbio ed ha portato a conclusioni molto parziali e pre-indirizzate
    http://www.emfacts.com/2014/04/bioinitiative-working-group-exposes-scenihr-process-irregularities/

    Nello specifico sono stati ignorati articoli e pubblicazioni che evidenziano una relazione EMF e gliocoma.
    Nel documento linkato sono indicati i punti di contrasto.

    RispondiElimina