Syndication

sabato 15 febbraio 2014

suicidio di un elettrosensibile, in Germania e questa volta grazie all' LTE (4G)





questa volta di un cittadino tedesco ... vedere qui

ENNESIMO  SUICIDIO DI UN ELETTROSENSIBILE.ACCADE IN GERMANIA DOVE LA 4G/LTE E' ORMAI PRESSOCHE' UBIQUITARIA.MI GIUNGONO SEGNALAZIONI DA PARTE DI EHS TEDESCHI CHE  VIVERE CON QUESTE NUOVE FREQUENZE E' DEVASTANTE.

TRA MOLTO POCO ANCHE L'ITALIA SARA' TOTALMENTE COPERTA CON QUESTE MICIDIALI FREQUENZE.RICORDO CHE I 2.6 GHZ CHE VENGONO UTILIZZATI SONO STATI DISMESSI DAL MINISTERO DELLA DIFESA.SOLO CHE L'UTILIZZO  ERA PER I RADAR ORA VIENE DIFFUSO  A 360° IN OGNI DOVE NELLE NOSTRE CITTA' PER 24/24 H.  E 365 GIORNI/ANNO.

Nessun commento:

Posta un commento