Syndication

venerdì 19 ottobre 2012

MCS verso il riconoscimento come malattia

Roma, 18 ottobre 2012. È stato approvato l’ordine del giorno di Daniela Sbrollini (Pd) sul riconoscimento delle malattie della Sensibilità Chimica Multipla. L’odg in questione si colloca all’interno del decreto Balduzzi su cui il governo ha posto la fiducia. La deputata esprime la sua soddisfazione per il risultato raggiunto: «Si apre così la strada al percorso giuridico di riconoscimento di queste patologie. Con l’approvazione del mio odg, il Ministro Balduzzi si impegna ad aggiornare l’elenco dei LEA, inserendovi anche le MCS. Tutto ciò apre anche a quelle proposte di legge e a quelle interrogazioni sul tema che fino ad ora non hanno trovato risposta». E conclude: «Bene il risultato di oggi, ora auspico che il Ministro si impegni a trovare le risorse per impedire che questo riconoscimento rimanga soltanto formale».

Nessun commento:

Posta un commento