Syndication

giovedì 12 aprile 2012

Aiutiamo i nostri parlamentari europei ...

... a firmare la Petizione di riconoscimento di MCS e elettrosensibilità dopositata nel Parlamento Europeo.

Oltre a scrivere ai nostri parlamentari europei ITALIANI (spero che in molti lo abbiate già fatto) , seguiamo il suggerimento di INFOAMICA , di ...
prenderci cura di 5 parlamentari ai quali TELEFONARE per far sentire il 'calore umano' dei propri elettori !

da Infoamica:

Cari Tutti,

capitano rare occasioni come quella che stiamo vivendo in queste settimane di far riconoscere la MCS e la Elettrosensibilità. Con l'associazione spagnola Asquifyde siamo riusciti a far presentare da cinque parlamentari europei una mozione scritta a favore del riconoscimento di queste due malattie. Tale proposta deve essere firmata entro e non oltre il 14 giugno dalla metà dei Parlamentari Europei altrimenti sarà cestinata.

Stiamo sollecitando tutte le associazioni europee con cui siamo in contatto, ma purtroppo non otteniamo un grande riscontro. Perciò dobbiamo attivarci almeno noi italiani. Dobbiamo fare il possibile per far sottoscrivere a tutti i Parlamentari Italiani in Europa questo testo che trovate in allegato sia tradotto che nell'originale inglese.

Chiediamo l'aiuto di voi tutti per scrivere subito ai parlamentari che ancora non hanno appoggiato questo testo e soprattutto a telefonare loro il più presto possibile. Stiamo organizzando la divisione delle telefonate così che ognuno possa chiamare anche solo cinque degli oltre sessante deputati che bisogna chiamare. Se scriverete a filomena@infoamica.it vi dirà quali deputati potete chiamare.

Tutti voi però siete
invitati a mandare ancora e ancora email ai deputati che non ci hanno risposto riguardo la loro adesione.

Per il momento hanno aderito all'iniziativa i seguenti deputati italiani in Europa e perciò questi non bisogna contattarli più:
Oreste Rossi
Gianni Pittella
Niccolò Rinaldi
In allegato trovate:
1. Il testo originale della dichiarazione scritta
2. Il testo in Italiano
3. Le email dei parlamentari europei.
4. Un fax simile di lettera
Per cortesia contattate Filomena (filomena@infoamica.it) per dare la vostra disponibilità a fare anche solo cinque telefonate di sollecito ai parlamentari italiani in Europa. Questa è un'occasione storica, unica, di spingere l'OMS a fare il riconoscimento di queste due malattie.

1 commento:

  1. Aggiornamento:

    la petizione non ha raccolta la maggioranza dei parlamentari per cui non è andata avanti !

    Peccato !

    Eppure il parlamento europeo si è dimostrato sempre attento alle nostre problematiche

    RispondiElimina