Syndication

mercoledì 11 maggio 2011

Lettera al Min Brunetta x il suo Progetto WiFi nelle scuole

On. Ministro,
la decisione di attivare il wi-fi persino nelle scuole elementari è l'anticipazione di grandi affari per le lobby delle telecomunicazioni ma anche per le industrie farmaceutiche che dovranno far fronte a una fortissima domanda di psicofarmaci che a partire dalla diffusione del telefonino ha interessato anche i bambini.
Già disattenti e sonnolenti di giorno a scuola perché dormono col telefonino vicino, gli studenti saranno sempre meno concentrati e ancor più irritabili e violenti di quanto non lo siano stati negli ultimi anni: scintille vaganti pronte a colpire, quasi sempre per motivi futili, per scaricare quell'aggressività che non riescono a controllare.
Antonio Gagliardi, elettrosmog Volturino.
Membro del Comitato Promotore della 
Rete Elettrosmog-Free Italia
 
 
 
Ne parleremo 
Martedì 14 giugno 2011, ore 08.30-16.30
CAMERA DEI DEPUTATI

2 commenti:

  1. Io ho scritto un'altra lettera più dettagliata da distribuire a docenti, genitori, dirigenti, scolastici, impiegati della scuola.

    RispondiElimina
  2. vedere intervista a Prof Levis
    http://www.scribd.com/doc/55872515

    RispondiElimina